Silvano Monchi ospite del G.F.G. il 26 Febbraio


Continuano le serate del Gruppo fotografico Garbagnatese, dedicate alla fotografia aperte a tutti gli appassionati, e non, di fotografia.
Venerdì 26 febbraio alle ore 21:00, il Gruppo Fotografico Garbagnatese, organizza un incontro virtuale, attraverso la piattaforma GoToMeeting, con Silvano Monchi.
Di seguito le specifiche per potersi collegare

Incontro con Silvano Monchi
ven 26 feb 2021 21:00 – 22:30 (CET)
Partecipa alla riunione da computer, tablet o smartphone.
https://global.gotomeeting.com/join/663031325
Codice accesso: 663-031-325
È la prima volta che usi GoToMeeting? Scarica subito l’app e preparati all’inizio della tua prima riunione: https://global.gotomeeting.com/install/663031325

Biografia

Silvano Monchi, Figline Valdarno (Firenze)

Dedito alla fotografia dal 1968.
Nel 1981, con altri amici, fonda il Circolo Fotografico Arno, di cui è presidente.
Dal 1992 collabora con la rivista fotografica Il Fotoamatore, oggi FotoIT.
Nel 1996 inizia ad elaborare le sue immagini al computer.
Dal 2002 al 2004 è membro del Direttivo della F.I.A.F. (Fererazione Italiana Associazioni Fotografiche).
Dal 2002 al 2004 è Direttore del Dipartimento Giovani della F.I.A.F.
Dal 2010 tiene delle lezione sulla fotografia di reportage presso l’Università Statale di Jinan (Cina), facoltà di Fotografia e Designer.
È General Chairman del circuito internazionale di concorsi fotografici Gran Tour delle Colline e dei concorsi fotografici nazionali Campionato Italiano di Fotografia Naturalistica e Obiettivo Agricoltura.
Ha ottenuto moltissimi riconoscimenti a concorsi fotografici nazionali e internazionali. Le sue fotografie sono state esposte in numerose mostre fotografiche personali e collettive e pubblicate in svariate riviste.

ONOREFICENZE E PREMI

1987
Riceve dalla F.I.A.F. l’onorificenza di B.F.I. (Benemerito della Fotografia Italiana).

2001
Riceve dalla F.I.A.P. (FédérationInternationale de l’Art Photographique) l’onorificenza di ESFIAP (Excellent de la FederationInternationale de l’Art Photographique).

2007
Insignito dell’onorificenza di E.F.I. (Encomiabile della Fotografia Italiana).

2010
Insignito dell’onorificenza di A.F.I. (Artista della Fotografia Italiana).
E’ risultato vincitore assoluto della biennale 2010 Photoasia-Qilo International Photographic Week, 3rd China Jinan International PhotographicBiennal.

2011
Riceve il Premio Pino Fantini per la fotografia.

2012
Risulta secondo classificato alla 2012 Photoasia-Qilo International Photographic Week, 4rd China Jinan International PhotographicBiennal.
Insignito dell’onorificenza di AFIAP (Artiste FIAP) dalla Federazione Internazionale.
In quest’anno è insignito della “Laurea Honoris Causa” dall’Università Statale di Jinan (Cina), facoltà di Fotografia e Designer.

2014
Riceve dalla F.I.A.P. (FédérationInternationale de l’Art Photographique) l’onorificenza di HonFIAP (HonoraireExcellence FIAP).

2017
Riceve dalla F.I.A.P. (FédérationInternationale de l’Art Photographique) l’onorificenza di EFIAP (Excellence FIAP).

2018
Riceve dalla F.I.A.P. (FédérationInternationale de l’Art Photographique) l’onorificenza di EFIAP/b (Excellence FIAPBronze).

2018
Dopo 37 anni conseguitivi lascia la carica di Presidente del Circolo Fotografico Arno.

2019
Riceve dalla F.I.A.P. (FédérationInternationale de l’Art Photographique) l’onorificenza di EFIAP/s (Excellence FIAPSilvar).

2020
Riceve dalla F.I.A.P. (FédérationInternationale de l’Art Photographique) l’onorificenza di EFIAP/g (Excellence FIAP Gold).

BIBLIOGRAFIA REPORTAGE FOTOGRAFICI

Uomini e pietre (reportage dall’Armenia)

Saharawi, prigionieri nel deserto (reportage dal Popolo Saharawi, sud Algeria)

Uganda Contro (reportage dal nord dell’Uganda)

Istantanea[Mente]. Figline e Incisa Valdarno (reportage dell’unione di due Comuni)

Given2Grow (Reportage da un ospedale infantile a Tblisi in Georgia)

Anima (reportage dalla Cina e dal Caucaso)

NaturalMente Cavriglia (Paesaggio di un comune)

InCrocidiVite (romanzo Fotografico dall’Armenia)

La Montagna del Giardino Nero (reportage dal Nagorno Karabakh)

Lascia un commento